Il Museo-proprietà G.Derzhavin

01_804x603

La musica e la poesia, insolubili ed eterne, sono due ali dell`anima russa…Il Museo-proprietà Derzhavin ha aperto accogliente le sue porte alle Stagioni Musicali Russe. È proprio qui che le geniali opere dei nostri concittadini risuonano in modo nuovo e assumono un nuovo aspetto nazionale.

derzhavin-1

In questa villa storica visse e operò l`imparagonabile poeta, precettore di giovane Alessandro Pushkin, Gavrila Derzhavin. Ancora durante la vita del grande maestro essa era diventata il centro letterario della capitale del Nord. I piu dotati e famosi poeti, storici, musicisti, pittori, il boheme dell`epoca vi si radunavano per le serate artistiche. Dopo le riunioni ed i ricevimenti ufficiali gli ospiti venivano invitati ad assitere agli spettacoli nel teatro privato della villa. Vi si poteva entrare solo attraverso un raffinato salone di nome parlante “La conversazione”.

derzhavin-2

Sfortunatamente, dopo la morte del poeta, la villa venne venduta, ciò causò inevitabili ricostruzioni. All`epoca sovietica la villa venne trasformata nell`abitazioni popolari e perse il suo addobbo e splendore. Pero`, ultimamente lo stato russo ha preso pensiero della completa ricostruzione di questo edificio storico. E Le Stagioni Musicali Russe vi invitano di visitarlo.

derzhavin-3

E`stata realizata la grandiosa ricostruzione dell`edificio con la dettagliata riedificazione degli interni originali. Nel 1988 la villa è stata dichiarata monumento del patrimonio storico-artistico all`ìnterno del Museo nazionale Pushkin.

Benvenuti e ci vediamo al concerto!

Come arrivare al luogo del concerto?

L`indirizzo: il lungofiume Fontanka; 118; San Pietroburgo

Trasporti pubblici: dalla stazione metro Technologhiceskij Institut I andate lungo la Prospettiva Moskovskij verso il fiume Fontanka, girate a destra e andate circa 500 metri piu avanti fino al Museo-Propietà Derzhavin.

C’è l`aria condizionata nella sala?

Al perimentro della sala cé il sistema di aria condizionata.

C’è un parcheggio?

Si

C’è un parcheggio per i bus?

Si

come arrivarci?

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!

Segui i nostri aggiornamenti sui social network: